PAGAMENTI PROTETTI
Reso facile su tutti i prodotti
SPESE DI SPEDIZIONE PERSONALIZZATE

Biliardino Calcio Balilla FAS Rainbow da Esterno con Aste Passanti

€ 869,00 € 1.130,00
Tempi di consegna stimati: 5 giorni lavorativi
Codice: GP1467
Marca: FAS
spedizione gratuita
Aggiungi al carrello

Descrizione

Il biliardino calcio balilla Fas Rainbow, specifico per l’uso esterno, è realizzato appositamente per consentire un gioco all’aperto mantenendo le ottime prestazioni tipiche dei prodotti Fas.

La sua struttura è realizzata in legno marino, lo stesso materiale utilizzato per le imbarcazioni e quindi perfetto per garantire l’immutabilità delle sue caratteristiche anche dopo lunghe  esposizioni  all’esterno. La viteria in acciaio inox, le gambe in scatolato metallico e gli inserti metallici trattati con vernici per esterno completano ulteriormente questo modello, rendendolo un prodotto unico nel suo genere.

La superficie da gioco è realizzata in vetro temperato e serigrafato a fuoco ad alta resistenza con spessore mm 5 e ha dimensioni cm 114,5x70. Le aste passanti con diametro mm 16 sono rivestite con tripla cromatura e sono dotate di manopole in poliuretano con altezza di impugnatura cm 87.

Il calcio balilla Fas Rainbow viene fornito completo di gettoniera e con 10 palline in dotazione.

Caratteristiche tecniche

Idoneo per uso esterno
Sponda in legno marino cm 2,7 rivestita con laminato plastico
Vetro campogioco temperato e serigrafato a fuoco ad alta resistenza cm 0,5
Aste passanti cromate Ø cm 1,6
Gambe in scatolato metallico cm 10x4 rivestite con verniciatura antigraffio per esterno
Boccole con cuscinetti in nylon
Altezza impugnatura cm 87
Viteria e bulloneria in acciaio inox
Gettoniera 

Contenuto della confezione

Calcio Balilla Fas Rainbow con Aste Passanti
10 palline in dotazione
Manuale istruzioni

Garanzie

Questo prodotto è protetto da garanzia della durata di 2 anni. Tale garanzia copre tutti i problemi causati da vizi di produzione e di conformità presenti, ma è necessario che segnali il difetto del bene in questione entro e non oltre i due mesi dal verificarsi del malfunzionamento.